ATTUAZIONE CODICE DEGLI APPALTI

Il 3 novembre 2016 il Consiglio di Stato ha reso il proprio parere su alcuni atti di attuazione del nuovo codice degli appalti. Segnatamente sulle linee guida di Anac circa la moralità professionale delle imprese e le procedure negoziate senza pubblicazione del bando e sugli schemi di decreto del Ministro delle Infrastrutture riguardanti i requisiti degli operatori economici per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria e la figura del direttore dei lavori e del direttore dell’esecuzione.

Link

Un pensiero riguardo “ATTUAZIONE CODICE DEGLI APPALTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *