SOCCORSO ISTRUTTORIO, MANCANZA CAUZIONE PROVVISORIA

Secondo il Tar Basilicata la mancata presentazione della cauzione provvisoria entro il termine di scadenza di presentazione dell’offerta puo’ essere sanata mediante il soccorso istruttorio con la produzione di una cauzione rilasciata in data successiva alla scadenza dell’offerta, a condizione che il periodo di 180 giorni della sua efficacia retroagisca alla data di presentazione dell’offerta (sentenza Sez. I, 27 luglio 2017 n. 531).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *