GIUSTIFICAZIONE OFFERTA ANOMALA, CONTRADDITTORIO

Ancorché non previsto dall’art. 97 del d.lgs. 50/2017, è doveroso il contraddittorio tra impresa e stazione appaltante circa il merito delle giustificazioni prodotte dall’operatore economico in caso di anomalia dell’offerta, ciò in conformità ai principi inderogabili sul procedimento amministrativo di cui all’art. 10-bis della Legge n. 241/1990 (Tar Marche, Sez. I, 12 dicembre 2017, n. 915).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.