PARTECIPAZIONE A GARE DI BRANCH O SUCCURSALI DI SOCIETA’ ESTERE

E’ operatore economico, e dunque puo’ partecipare alle gare, anche un ente senza personalità giuridica (nel caso di specie la branch italiana di una società estera). Per il Consiglio di Stato “ciò che rileva per l’ordinamento eurounitario e interno non è che – ai fini della partecipazione alle procedure di affidamento di contratti pubblici – la branch/filiale/succursale possieda una distinta e autonoma personalità giuridica, bensì che possieda un propria distinta e autonoma organizzazione economica” (Sez. III,  7 marzo 2018, n. 1462).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *