CONTRIBUTO ANAC, NO A INTERPRETAZIONI ESTENSIVE

L’obbligo di versamento del contributo ANAC è condizione di ammissibilità dell’offerta unicamente per gli appalti di opere pubbliche, e dunque non si può procedere ad esclusione in ipotesi diverse da quelle contemplate dalla L. 23 dicembre 2005 n. 266. (Consiglio di Stato, sez. V 27 giugno 2018 n.3950)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *