L’URGENZA NEL PROVVEDERE NON GIUSTIFICA L’AFFIDAMENTO ALL’EX FORNITORE

La stazione appaltante, negli affidamenti diretti, deve osservare il principio di rotazione degli incarichi, senza poter lamentare i disagi organizzativi e gestionali che incontrerebbe con una nuova impresa. (Tar Campania, Napoli Sez. VIII 19 luglio 2018 n. 4794)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *