ATTENZIONE AI DEBITI DELLA SOCIETÀ INCORPORATA

L’integrazione reciproca delle società partecipanti all’operazione di fusione per incorporazione fa sì che la società incorporante risponda anche dei requisiti per conto dell’incorporata, a maggior ragione se il fatto si sia verificato prima della scadenza delle domanda di partecipazione. (Tar Lazio Roma, Sez. II Ter, 17 luglio 2018 n. 8011)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *