DECRETO “SBLOCCA CANTIERI”, IRREGOLARITA’ FISCALI NON DEFINITIVE

Il decreto sblocca cantieri aumenta la discrezionalità delle stazioni appaltanti che possono escludere le imprese dalle gare anche in caso di inadempimenti fiscali o contributivi “non definitivamente accertati”.

Le cautele da adottare per evitare esclusioni saranno oggetto del corso di formazione che si terrà il prossimo 17 maggio.

http://consulenzaappalti.net/wp-content/uploads/2019/04/corso-sblocca-cantieri_scheda-1.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *