PUBBLICITA’ SEDUTE APPALTI TELEMATICI

Secondo il Consiglio di Stato  (sentenza n. 4990/2016) in caso di gare telematiche non è necessaria una seduta pubblica per l’apertura delle buste contenenti l’offerta tecniche.

Nella sentenza, infatti, si rileva che “La gestione telematica della gara offre il vantaggio di una maggiore sicurezza nella “conservazione” dell’integrità delle offerte in quanto permette automaticamente l’apertura delle buste in esito alla conclusione della fase precedente e garantisce l’immodificabilità delle stesse, nonché la tracciabilità di ogni operazione compiuta; inoltre, nessuno degli addetti alla gestione della gara potrà accedere ai documenti dei partecipanti, fino alla data ed all’ora di seduta della gara, specificata in fase di creazione della procedura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.