MOTIVAZIONE VALUTAZIONE OFFERTA TECNICA

In ordine alla valutazione dei progetti presentati in gara dalle imprese, secondo il Consiglio di Stato il punteggio numerico espresso sui singoli punti oggetto di valutazione equivale a sufficiente motivazione quando la griglia delle voci e sottovoci predisposta dalla stazione appaltante, con i relativi punteggi, sia sufficientemente chiara, analitica, articolata,  e quindi tale da circoscrivere il giudizio della commissione di gara tra un punteggio minimo e un punteggio massimo (sentenza Sez. V, 22 settembre 2017, n. 4438)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.